I comuni di Arenzano (GE) e Cogoleto (GE) hanno aderito alla Carta di partenariato Pelagos e parteciperanno, assieme ad altri 14 comuni (Cf. pubblicazioni precedenti), alla cerimonia di sottoscrizione della Carta, che si terrà a Genova il 17 novembre 2016.

 

Il Comune di Diano Marina (IM) ha partecipato con un proprio stand, per il 3° anno consecutivo, alla Fiera del Turismo "Bike Motion Benelux 2016" svoltasi ad Utrecht - Olanda - dal 21 al 24 ottobre scorsi: in tale occasione, come in altre precedenti, Diano Marina ha svolto, presso gli operatori e attori economici del settore turistico, attività specifica di promozione del Santuario Pelagos.

Crediti fotografici: comune di Diano Marina.

 

Il Ministero dell’Ambiente, dell'Energia e del Mare francese (MEEM) ha aperto la consultazione al pubblico della bozza di decreto con il quale vengono identificate le modalità che esonerano alcune imbarcazioni francesi dal dotarsi di un “dispositivo di condivisione delle localizzazioni allo scopo di evitare le collisioni tra navi e cetacei nei Santuari marini Pelagos (Mediterraneo) e Agoa (Antille)”.

Cliccare qui per ottenere maggiori informazioni sulla bozza di decreto.

 

In accordo con il progetto presentato congiuntamente dalla Francia e dall’Italia presso l’IMO e relativo al dispositivo di separazione del traffico marittimo (DST) nel Canale della Corsica, la Prefettura marittima francese del Mediterraneo ha aperto la consultazione al pubblico della bozza del decreto prefettizio in vista della sua entrata in vigore.

Cliccare qui per consultare il sito della Prefettura Marittima francese del Mediterraneo.

 

 

Una cerimonia di sottoscrizione della Carta di partenariato dell’Accordo Pelagos, si terrà a Genova in data 17 novembre 2016. Il numero esatto dei comuni firmatari è ancora in corso di definizione e sarà comunicato a breve (si tratterà di minimo 14 comuni). L'evento si svolgerà presso l’Acquario di Genova alla presenza dell’On.le Sottosegretario all’Ambiente Silvia Velo.

I Comuni al momento coinvolti sono:

1.       Moneglia (GE) 8.       Pieve Ligure (GE)
2.       Zoagli (GE) 9.       Albenga (SV)
3.       Genova 10.     Varazze (SV)
4.       Lavagna (GE) 11.     Ameglia (SP)
5.       Sestri Levante (GE) 12.     Riomaggiore (SP)
6.       Sori (GE) 13.     Capalbio (GR)
7.       Recco (GE) 14.     Vecchiano (PI)

 

 

 

SIAMO LIETI DI COMUNICARE L'AVVENUTA NUOVA ADESIONE ALLA CARTA DI PARTENARIATO DELL'ACCORDO PELAGOS DI 7 NUOVI COMUNI ITALIANI

 

Nel mese di Ottobre 2016, 7 nuovi Comuni hanno aderito alla Carta di Partenariato Pelagos:

Con tali adesioni la Parte Italiana raggiunge quota 79 adesioni sui 111 Comuni costieri ricadenti nell’area del Santuario Pelagos delle 3 Regioni interessate (Liguria, Toscana e Sardegna), per una percentuale totale del 71% del totale aventi diritto.

In particolare, a livello delle singole Regioni Italiane sono stati raggiunti ad oggi i seguenti risultati:

LIGURIA: 46 Comuni aderenti su 63 aventi diritto, pari al 73 % su scala Regionale;

TOSCANA: 22 Comuni aderenti su 35 aventi diritto, pari al 63 % su scala Regionale;

SARDEGNA: 11 Comuni aderenti su 13 aventi diritto, pari al 85 % su scala Regionale.

 

LE AUTORITÀ PORGONO IL PROPRIO BENVENUTO AI SUDDETTI COMUNI!

 

Nell'ambito dell'adesione alla Carta Pelagos, l'ufficio all'ambiente del comune di Saint-Tropez ha adottato la bella iniziativa di dotare sei delle sue spiagge di pannelli informativi sul Santuario.

 

Crediti fotografici: Ufficio all'ambiente del comune di Saint-Tropez

 

Nell'ambito del progetto "Pelagos Noise", finanziato da Pelagos e in partenariato con GIS3M e il Politecnico di Milano, CIMA Research Foundation organizza e tiene lo stand "Whale games" alla Festa della Scienza organizzata a Nizza dall'8 al 16 ottobre 2016. "Whale games"  è anche un laboratorio presentato e animato al Festival della Scienza che si svolgerà a Genova dal 27 ottobre al 6 novembre 2016.

(Cliccare qui per maggiori informazioni sul Festival della Scienza di Nizza).

(Cliccare qui per maggiori informazioni sul Festival della Scienza di Genova).

 

In occasione della propria partecipazione alla fiera "No Frills 2016 - Travel & Technology Event", tenutasi il 29 e 30 settembre 2016 a Bergamo, il comune di Diano Marina ha promosso le attività svolte nell'ambito della propria adesione alla Carta di partenariato dell'Accordo Pelagos, presso gli operatori e gli attori commerciali del settore turistico.

 

Crediti fotografici: comune di Diano Marina.

Il Segretariato permanente dell'Accordo Pelagos ha riaperto le sue porte il 26 settembre 2016 nel Principato di Monaco. Il nuovo insediamento faciliterà l'avvicinamento e quindi la cooperazione con i segretariati delle altre organizzazioni intergovernative quali, tra gli altri: ACCOBAMS e RAMOGE. Verranno così ottimizzate le azioni svolte da Francia, Italia e Principato di Monaco per la tutela dei mammiferi marini e del loro habitat.

Recapiti provvisori del Segretariato permanente dell'Accordo Pelagos:

Segretariato permanente dell'Accordo Pelagos

Département des Relations Extérieures et de la Coopération

Ministère d’Etat – Place de la Visitation BP 522

MC-98015 Monaco Cedex

Tel : +377 98 98 92 72 / +33 (0)6 50 27 99 33

 

Email : secretariat@pelagos-sanctuary.org

Site internet : www.santuario-pelagos.org

                                                                                                                               Crediti fotografici: Santuario Pelagos

La Dott.ssa Fannie Dubois, riconfermata nel ruolo di Segretario esecutivo dell'Accordo Pelagos e la Dott.ssa Costanza Favilli, con incarico di Vice Segretario esecutivo, costituiscono  il Segretariato permanente.